Nessun dolore
e recupero rapido
della vista

ReLEx SMILE

La ReLEx SMILE (SMall Incision Lenticule Extraction) ha delle caratteristiche davvero uniche ed é l’ultima rivoluzione culturale nel campo della chirurgia refrattiva e si può trovare solo in centri di massima eccellenza.

La chirurgia refrattiva comprende tutto l’insieme di tecniche chirurgiche finalizzate alla correzione dei difetti di vista e quindi, in definitiva, a non aver più bisogno degli occhiali o delle lenti a contatto.

ReLEx SMILE rappresenta la migliore opzione per ottenere l’indipendenza dagli occhiali.

Tutti i sistemi per correggere la miopia si basano su questo concetto fondamentale: la diversa curvatura della cornea farà convergere più o meno i raggi luminosi. Modificare la curvatura corneale consente di modificare il punto in cui i raggi andranno a convergere e quindi si potrà correggere il difetto visivo.

Le tecniche in auge sono 3:
• La PRK, la più diffusa perché di più semplice esecuzione. in Italia rappresenta l’80% delle procedure. Fa tutto il laser e le manovre chirurgiche sono ridotte al minimo, tanto che negli USA la possono eseguire gli optometristi.
• La LASIK il gold standard attuale in cui il chirurgo deve intervenire nella fase di preparazione del flap. È la più eseguita negli USA, nell’80% dei casi. Negli Stati Uniti si eseguono solo il 20% di PRK. Le percentuali in Italia ed USA sono invertite.

• La ReLEx SMILE® ha caratteristiche innovative e migliorative, rappresenta il futuro della chirurgia refrattiva, ma in pochi centri d’eccellenza è già il presente. E’ un trattamento che presenta una difficoltà tecnica di esecuzione aumentata e necessita di una learning curve anche in mani esperte.

Questa nuova tecnica di chirurgia refrattiva é utilizzata con successo a Mestre dal Dr. Dario Surace, referente chirurgo del centro LAVISTA, che è uno dei referenti nazionali della Zeiss® per la ReLEx SMILE®.

PRENOTA LA TUA VISITA

PERCHÈ LA ReLEx SMILE È IL PRIMO STEP DELLA “RIVOLUZIONE REFRATTIVA”

• viene eseguita con il laser a femtosecondi: non usare il laser ad eccimeri significa non avere shock stromale e quindi niente apoptosi. Con ciò niente haze e regressione. No regressione significa grande stabilità del risultato;
• niente incisione di 20 mm per realizzare il flap ma solo ingresso di 2 mm per una tasca intrastromale: l’incisione corneale dello stroma anteriore è l’85% in meno rispetto al flap. Ciò significa rispetto della biomeccanica corneale e minimo danno del plesso nervoso sub-basale e quindi mantenere inalterata la robustezza della cornea e non compromettere la lacrimazione basale. Queste caratteristiche rendono adatta la ReLex SMILE® soprattutto agli sportivi.

• Il range di correzione è molto ampio: da 1 a 10 diottrie di miopia e fino a 5 diottrie di astigmatismo
• maggior rispetto del plesso nervoso sub-basale;
nessun dolore e recupero rapido della vista;

Smile è la tecnica per la correzione dei difetti visivi più evoluta al mondo, con la minor quantità di complicanze e la migliore stabilità nel tempo.

Oggi rappresenta la migliore opzione per ottenere l’indipendenza dagli occhiali.

TESTIMONIANZE


Francesco - 32 anni

Era miope di quattro diottrie e si è sottoposto a Smile. Ora vede 10 decimi naturali e vuole condividere con noi la sua soddisfazione. Lo ringraziamo per la sua disponibilità

Altre testimonianze

La nuova tecnologia SMILE

La chirurgia refrattiva applicata da mani esperte e con le migliori tecnologie porta ai migliori risultati.

Altre testimonianze

“Ogni uomo confonde i limiti del suo campo visivo
con i confini del mondo.”